Blog

Un’idea che merita una minzione

Non c’è nessun refuso nel titolo. Stiamo parlando di un videogame, attivo presso le toilette (ovviamente maschili) di un pub inglese, in cui il controllo del gioco avviene dirigendo il getto della propria urina all’interno dei classici orinatoi a muro.
Ovviamente, la durata del gioco è strettamente legata alle “scorte” di birra che i bravi bevitori inglesi avranno assunto al bancone prima di cimentarsi alla “console”.