Blog

Un’azione intelligente di street adbusting

Nelle strade di Amburgo, i poster della nota catena di abbigliamento H&M sono stati oggetto di un’azione di adbusting, ovvero di “storpiatura” finalizzata a mettere in evidenza le contraddizioni e gli aspetti moralmente poco edificanti di un messaggio pubblicitario.
In questo caso, uno street artist ha voluto esprimere la propria critica nei confronti dei modelli di bellezza femminile rappresentati nelle affissioni della linea bikini di H&M semplicemente applicando sui poster dei piccoli manifesti rettangolari rappresentanti la nota interfaccia di Photoshop, come se le bellezze femminili ritratte nei poster fossero finte, in quanto frutto di fotoritocco.
Un modo a nostro avviso intelligente di comunicare, semplice quanto efficace, come le creatività ben riuscite.