Archivio: maggio 2012 - Artebit - agenzia di pubblicità di Catania, comunicazione e web

Ikea: più viral che pop.

Ikea: più viral che pop.

Circola su YouTube come se fosse un video semi-amatoriale del musicista emergente Brad Go, autore di una divertente canzone pop (e del relativo videoclip) dedicata all'Ikea e ai suoi prodotti. In realtà, cliccando sui nomi dei prodotti presenti (a mo' di Karaoke) in sovraimpressione, ci si ritrova di colpo proiettati in una seconda "dimensione": dei micro-clip con protagonista David Ikeasson, un personaggio presentato come il manager responsabile dell'attribuzione dei nomi ai prodotti Ikea. Ogni singolo mini-video ci mostra il signor Ikeasson intento a spiegare l'origine del nome del prodotto...

Continua...

Romanticismo creativo

Romanticismo creativo

Ok, non è una pubblicità e nemmeno un cortometraggio. Potrebbe essere in qualche modo classificato come flashmob (nella categoria "lip dub", ovvero i playback di gruppo su canzoni famose), ma di fatto è un video, progettato davvero bene, di una dichiarazione di matrimonio molto particolare ideata negli USA da una famiglia numerosa quanto artisticamente ben organizzata. Una creatività per finalità non commerciali, davvero divertente e, per i più romantici, anche emozionante.

Continua...

Artebit al Solarexpo di Verona con Solerte

Artebit al Solarexpo di Verona con Solerte

Il Solarexpo di Verona è il più importante evento fieristico nazionale specializzato sui temi dell’energia solare. Nell'edizione di quest’anno Artebit ha curato l’immagine di Solerte Energia, il primo software gestionale appositamente studiato e realizzato per le aziende che si occupano di energia rinnovabile ed efficienza energetica. Il risultato è un format visivo efficace e d’impatto; un’unica strategia di comunicazione declinata nei materiali istituzioni e promozionali e nello spazio espositivo.

Continua...

Spot, sito, gioco, viral. “My time is now” di Nike Football

Spot, sito, gioco, viral. “My time is now” di Nike Football

Di siti con dentro narrazioni coinvolgenti ne abbiamo visti tanti. Di spot che diventano virali per la loro spettacolarità, anche. Di siti divertenti da navigare, magari con dentro un gioco, tantissimi. Ma un filmato, spettacolare di per sé, interattivo, con al proprio interno un concorso, un'esperienza social, un tutorial per il training, una campagna per l'ambiente, un videogame arcade, un quiz e addirittura un intero sito di prodotti, è qualcosa di veramente straordinario. E' "My time is now", la nuova campagna cross media di Nike Football recentemente apparsa nella classica versione da 30" in tv, ma che nasce...

Continua...

Occhio alla nostra ultima campagna!

Occhio alla nostra ultima campagna!

E' on air da oggi la nostra campagna per Arte Ottica, catena di negozi di ottica presente in Sicilia con i propri show room e con punti vendita in franchising. La campagna, in tre soggetti, inaugura il nuovo format del brand, la cui grafica minimalista è finalizzata a veicolare le creatività in formato copy ad.

Continua...

Un’azione intelligente di street adbusting

Un’azione intelligente di street adbusting

Nelle strade di Amburgo, i poster della nota catena di abbigliamento H&M sono stati oggetto di un'azione di adbusting, ovvero di "storpiatura" finalizzata a mettere in evidenza le contraddizioni e gli aspetti moralmente poco edificanti di un messaggio pubblicitario. In questo caso, uno street artist ha voluto esprimere la propria critica nei confronti dei modelli di bellezza femminile rappresentati nelle affissioni della linea bikini di H&M semplicemente applicando sui poster dei piccoli manifesti rettangolari rappresentanti la nota interfaccia di Photoshop, come se le bellezze femminili ritratte...

Continua...

ESTENSIONI PARLAMENTARI

A sinistra, si schiera il PSD. Partito per lo più aperto, che si muove su più livelli. Valorizza le idee creative dei suoi utenti, ma il suo problema è che poi, al momento di rendere pubblici i suoi contenuti, tende a rinnegare la propria identità, disperdendosi in forze politiche minori (il TIF, nobile e dal notevole peso politico, il PNG, partito dei tecnici, o il moderno JPG, molto presente sui social network), che a volte però peccano per via delle idee poco definite. A destra, il partito avversario è il famosissimo PDF. A differenza del PSD, è un partito chiuso, privo di gerarchie....

Continua...

Non è il tipo di prodotto che determina la creatività

Non è il tipo di prodotto che determina la creatività

Si può realizzare una creatività di altissimo livello per un prodotto apparentemente banale? La risposta è sì. Una dimostrazione eloquente viene da questo spot (di due anni fa, ma per niente "datato") realizzato da Grey Argentina per un brand di detersivi, che partendo da un'indicazione d'uso del prodotto trae un posizionamento creativo sorprendente, magistralmente tramutato in un film in stop motion che riesce a catturare l'attenzione, emozionare, far sorridere.

Continua...

Uno spot girato in economia

Uno spot girato in economia

Forse sarebbe meglio parlare di un cortometraggio, di uno straordinario lavoro di creatività e produzione ideato dall'agenzia francese Marcel e diretto dal regista Bruno Aveillan per Cartier. Lo spot, intitolato “L’Odyssée de Cartier” è un filmato sontuoso (la cui realizzazione ha richiesto ben due anni di lavoro) che rappresenta in un epico viaggio immaginifico i 165 anni di storia dell'azienda. Certo, sarà costato quanto il PIL di uno stato di medie dimensioni, ma probabilmente avere a disposizione risorse praticamente illimitate e riuscire a creare un filmato celebrativo che invece...

Continua...

Un inedito Steve Jobs recita il ruolo di Roosevelt in un filmato del 1984 per la forza vendita di Apple

Un inedito Steve Jobs recita il ruolo di Roosevelt in un filmato del 1984 per la forza vendita di Apple

Il filmato, di nove minuti, di cui forniamo qui di seguito un estratto, risale al 1984, poco dopo il lancio dello storico spot "1984" per il Macintosh. Giocando con la “guerra” lanciata da Apple contro IBM, il filmato è ambientato nel 1944, ai tempi della Seconda Guerra Mondiale, per stimolare la forza vendita dell'azienda, riunita in una convention alle Hawaii. Il filmato completo, geniale, che spiega la strategia dell'azienda e, di conseguenza, anche il ruolo recitato da Jobs è questo: I filmati, finora inediti, sono stati diffusi sul web da Paul McNamara Per i pochi...

Continua...