campagna pubblicitaria

“Crea la tua estate”: la nostra campagna pubblicitaria per le Mozzarelle Zappalà

“Crea la tua estate”: la nostra campagna pubblicitaria per le Mozzarelle Zappalà

È on air, in Sicilia e in Calabria, la nuova campagna pubblicitaria di Zappalà, dedicata alla linea di mozzarelle, creata dalla nostra agenzia. Obiettivo di marketing: comunicare la varietà e l'ampiezza della linea di mozzarelle e la versatilità dei diversi formati, che consentono mille diverse applicazioni, il cui limite risiede soltanto nella fantasia di chi li usa. Soluzione: lavorare direttamente sul prodotto, mostrando come le mozzarelle, nei loro diversi formati, possano rappresentare la materia prima di vere e proprie opere d'arte in cucina. Nasce così la campagna, in tre soggetti...

Continua...

Il grande salto di Lacoste

Il grande salto di Lacoste

Qualcuno l'ha paragonato a Odyssey, mitico spot Levi's del 2002, pietra miliare della creatività. In realtà il concetto è totalmente diverso: lì c'era il superamento dei limiti e il salto come ricerca della libertà di movimento, qui c'è il salto nel vuoto dato dall'accettazione di un rischio in nome di qualcosa per cui valga la pena vivere. Di certo siamo di fronte a un posizionamento creativo splendido e a un'esecuzione di grande raffinatezza. Questo è "The Big Leap" di Lacoste.

Continua...

Ognuno è leggendario in qualcosa. Heineken lo è nella comunicazione.

Ognuno è leggendario in qualcosa. Heineken lo è nella comunicazione.

Il solito lavoro straordinario di Wieden+Kennedy, accompagnato da una serie di video su YouTube che trasformano uno spot "classico" in piattaforma per una comunicazione virale divertente e contagiosa. Lo spot: Il video di "risposta" dell'azienda a fantomatici dubbi sull'autenticità delle performance mostrate nello spot (notare, tra le altre cose, il tizio in fiamme sulla moto alle spalle della manager che parla, poco dopo lo squalo che nuota nel fiume). A questo video virale si affiancano diverse clip con i "provini" degli aspiranti attori, visibili tra gli argomenti correlati...

Continua...

Non il solito spot sulla sicurezza stradale

Non il solito spot sulla sicurezza stradale

Un dialogo impossibile, tra due automobilisti che stanno per schiantarsi a un incrocio. Uno dei due non ha rispettato lo stop, ha un bambino sul sedile posteriore, ha visto arrivare l'altra auto, ma troppo tardi. L'altro ha ragione, stando al codice della strada, ma va troppo veloce per fermarsi in tempo. Un attimo prima dello schianto, il tempo si sospende. Il primo automobilista riconosce il suo errore, il secondo riconosce di andare troppo veloce per potersi fermare in tempo. Un modo molto suggestivo per evidenziare un concetto spesso trascurato: anche gli altri possono commettere errori,...

Continua...

La gravità di certe immagini di fatto non sussiste

La gravità di certe immagini di fatto non sussiste

Certo, con il fotoritocco ormai si possono ottenere effetti strabilianti. Ma se questi effetti sono il frutto di un lavoro raffinato di sospensione di oggetti e persone, finalizzato a ottenere una sensazione di assenza di gravità, il risultato è sicuramente più suggestivo. Il backstage del servizio fotografico di Harbour City Chocolate Trail, un progetto di charity per la Hong Kong Blood Cancer Foundation.

Continua...

Lo spot Mercedes-Benz del Superbowl 2013

Lo spot Mercedes-Benz del Superbowl 2013

Magari non sarà necessario vendere l'anima al diavolo per acquistare questa Mercedes. Ma per produrre uno spot così, che vede nel cast star del calibro di Usher, Kate Upton and Willem Dafoe, probabilmente sì.

Continua...

Evidenziare la precisione

Evidenziare la precisione

Una scena da videogame "sparatutto" in prima persona. Un cecchino infallibile, che colpisce senza pietà tutti i nemici: lettere dell'alfabeto. E' lo spot in animazione 3D realizzato da Ogilvy Singapore per gli evidenziatori Faber Castell, presentati così al target, composto per lo più da studenti, come armi implacabili nella battaglia quotidiana con i libri di scuola. Per non mancare nemmeno una parola.

Continua...

Un’idea molto Smart

Un’idea molto Smart

Rivolgersi al target dei più giovani, ma soprattutto connotare il brand in modo giovane, ludico, anche agli occhi di chi tanto giovane non è. E poi, raccontare la dimensione metropolitana di un'auto che nasce per il traffico cittadino ma che non vuole limitarsi a questo, per presentarsi come divertente, agile, fresca. Tutto ciò è presente in questo spettacolare spot della Smart for two, realizzato con una coppia di skaters professionisti che, per l'occasione, si sono cimentati in evoluzioni su uno speciale skateboard adatto a ospitare due persone. Una bella idea, con forti potenzialità...

Continua...

L’altra faccia del gusto pulito

L’altra faccia del gusto pulito

Cosa si cela, più spesso di quanto non sembri, dietro il "gusto pulito" di un whisky? In questo spot svedese, il meccanismo narrativo mostra la facciata elegante e conviviale tipica della classica pubblicità per i superalcolici, per poi svelare la realtà, ben più cruda, dell'alcolismo.

Continua...

A volte ritornano

A volte ritornano

Anche quest'anno, Cavallotto va in affissione con una campagna dedicata ai libri scolastici. Libri nuovi, ma anche usati, che possono essere acquistati e venduti presso la libreria di Corso Sicilia a Catania. La creatività della campagna, creata e realizzata da Artebit, rappresenta nel visual il concetto di "ritorno" che il ricorso ai libri scolastici usati consente: il valore, anche ecologico, dato dalla possibilità di utilizzare nuovamente un libro, ma anche il prezioso ritorno economico che per le famiglie comporta il poter rivendere un testo alla fine dell'anno scolastico.

Continua...